Bar

Un bar nato dalla necessità di servire un'utenza di passaggio. Pesantemente limitato da questo vincolo il bar delle Fonti del Clitunno poteva rischiare di diventare un luogo di rapidi snack, un anonimo bar dedicato al turista "mordi e fuggi". E invece Fonti del Clitunno è diventato rapidamente un sinonimo di accoglienza.

E' soprattutto all'ora dell'aperitivo che il bar si riempie per la straordinaria offerta enogastronomica in grado di presentare. A cui occorre unire gli spazi unici: dalle terrazze utilizzate durante la bella stagione alla cantina che è possibile visitare nel fine settimana.

Per finire con la nuova sala superiore che, inaugurata nel mese di ottobre del 2005, rimane aperta tutti i giorni fino alle 2 di notte.

Un posto unico, dunque dove poter bere un cocktail o un vino della pregiatissima cantina e scegliere tra una selezione di piatti freddi e caldi fino alle ore piccole.